Cooperativa Energyland

La nostra società cooperativa

La storia

L’idea che un territorio veronese possa produrre l’energia in modo cooperativo non è nuova, almeno in Valpantena, la zona collinare in provincia di Verona, dove nel 1923, ventisei famiglie di Lugo di Grezzana, fondarono una delle prime centrali idroelettriche del tempo: “La Lucense”. Nel 2011 la storia si è ripetuta e quella stessa comunità si è unita in un progetto comune: la cooperativa Energyland.

L’obiettivo del progetto era quello di abbattere i costi della bolletta e rendere autonomi energeticamente i cittadini, in modo sostenibile per l’ambiente.

Da un’idea partita già ai primi del 2010 e dopo uno studio sui modelli europei di “energy sharing”, ForGreen, capofila della rete d’impresa Energy&Life, ha sviluppato il modello cooperativo e realizzato l’impianto fotovoltaico nella primavera del 2011. La realizzazione del parco fotovoltaico è stata resa possibile anche grazie a Finval, la Finanziaria Valpantena e Lessinia, che ha finanziato l’impianto cedendolo, una volta allacciato alla rete ed ottenuti gli incentivi statali, alla cooperativa.

A luglio 2015, la cooperativa Energyland, assieme alla cooperativa Energia Verde WeForGreen, è stata tra i soci fondatori della cooperativa WeForGreen Sharing, con l’obiettivo di sviluppare nuovi progetti a favore dei propri soci attraverso questa nuova società.

Energyland

Energia solare

Scopri l’impianto

Gli organi sociali

Il Consiglio di Amministrazione

È in carica dal 16 maggio 2014

Roberto Udali Presidente

Gianna Guardini Consigliere d’amministrazione

Franco Masotto Consigliere d’amministrazione

Giampaolo Quatraro Consigliere d’amministrazione

Simone Simoni Consigliere d’amministrazione

Organo di Controllo

È in carica dal 16 maggio 2014

Samuele Turra Presidente del Collegio Sindacale

Francesco Farlegni Sindaco

Andrea Trolese Sindaco

0
FAMIGLIE ASSOCIATE
0
PERSONE COINVOLTE
0
ABITAZIONI FORNITE

Vorresti acquistare quote di impianti?

Clicca qui

Vorresti consumare energia verde?

Clicca qui