L’Agrifood Forum è alla seconda edizione

ll focus 2022 sarà la sostenibilità alimentare


Si terrà anche quest’anno per la seconda volta il Forum che unisce relatori da ogni Paese per discutere sul futuro dell’alimentazione in ottica sostenibile, il 26 maggio ci sarà l’evento italiano organizzato in forma digitale da Rinnovabili.it

L’Agrifood Forum 2022, per la sua seconda edizione ha definito un programma ricco di temi e ospiti di spicco. Cosa significa produrre cibo in modo sostenibile? Gli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati sono sufficienti per fronteggiare l’impatto del cambiamento climatico? Queste alcune domande che alimenteranno le discussioni del Forum che si svolge in un periodo di avvio transizione ecologica come quello che stiamo iniziando a vivere. Le scelte che siamo chiamati a prendere oggi infatti, influiranno sul nostro futuro. La seconda edizione di Agrifood Forum sarà focalizzata su strategie, orizzonti temporali, visioni, tecnologie, nuovi modelli produttivi e sociali dell’agricoltura del prossimo futuro,  affrontati da rappresentanti delle istituzioni, associazioni di categoria, imprenditori e ricercatori. Un’altro importante tema che si affronterà riguarderà il biologico, in Italia in forte crescita, questo a dimostrazione che le aziende hanno compreso che essere sostenibili conviene sia dal punto di vista economico che da quello della reputazionale e ambientale. 

L’agricoltura va considerata anche e soprattutto da un punto di vista sociale, in una visione che metta al centro le persone, puntando sull’innovazione anche in questo settore. Il rinnovamento tecnologico conduce infatti le imprese agricole verso una maggiore competitività di settore. Sarà però necessario condividere conoscenza, strumenti e risorse anche con le piccole imprese agricole, che in Italia costituiscono ancora la maggioranza.

Foto di Karl Egger da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.