Tuteliamo la biodiversità

Le soluzioni innovative che ci aiuteranno


Lo scorso 22 maggio abbiamo celebrato la Giornata mondiale della biodiversità, proclamata tale nel 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per celebrare l’adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica firmata nel 1992. L’obiettivo della ricorrenza è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e tutelare la grande ricchezza di specie biologiche viventi sul nostro Pianeta, che sono essenziali per il benessere globale.

L’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) ha affermato che il numero delle specie a rischio di estinzione ad oggi sono più di 40mila, ovvero il 28 per cento di quelle studiate e per porre rimedio a questa condizione l’intervento umano è determinante. Molte associazioni e imprese si mettono in gioco e da tutto il mondo nascono startup con proposte proposte creative e innovative. Tra queste troviamo Forest Sharing, una startup italiana ci boschi e foreste e che opera con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio forestale italiano ed evidenziare il suo impatto positivo per tutti gli esseri viventi. Ad oggi questo strumento ha in gestione 4500 ettari di terreno tra proprietà forestali medie, piccole e proprietà che fino ad ora non erano state gestite. Ora invece vengono gestite secondo i più innovativi strumenti della ricerca scientifica e della selvicoltura di precisione, attraverso un metodo che si ispira ai principi della Sharing Economy creando valore con e per le persone. 

Grazie a questa giornata e a tutte le iniziative in atto, si vuole diffondere il pensiero che adottare comportamenti quotidiani eco-sostenibili è parte della soluzione, e solo con un cambiamento profondo di tutti noi si potrà arrivare alla soluzione. L’idea di sentirsi attori principali di un cambiamento è una prospettiva educativa ad alto potenziale soprattutto per le generazioni più giovani che si ritroveranno ad essere gli attori del cambiamento nel futuro.

Foto di Mylene2401 da Pixabay 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.