#ViaggiareSmart, Bolzano apripista della Green Mobility

Per stimolare l’acquisto di auto elettriche la Provincia di Bolzano ha previsto incentivi economici per imprese e privati per “migliorare, ridurre e trasferire il traffico”.

Il pacchetto prevede interventi in favore dell’uso della bicicletta e dei mezzi pubblici, ma anche della mobilità con mezzi elettrici. La giunta bolzanina ha infatti deciso di prevedere sia per i cittadini che per le imprese incentivi del valore di 4.000 euro sull’acquisto di un’auto elettrica, di 2.000 euro per un’ibrida plug-in, e l’esenzione della tassa automobilistica per 5 anni, trascorsi i quali, la tassa verrà ridotta al 22,5% dell’importo solitamente dovuto.

In parallelo, il pacchetto prevede di ampliare la rete di ricarica: da una parte sarà concesso un contributo fino a un massimo di 1.000 euro per le stazioni di ricarica private, domestiche o aziendali, dall’altra in sinergia con l’azienda energetica provinciale Alperia, sarà creata una efficiente rete di stazioni di ricarica pubbliche in tutto il territorio provinciale.

Noi non vediamo l’ora che #ViaggiareSmart diventi l’hashtag di tutte le Province italiane!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.