Giornata mondiale del vento: benefici dell’eolico in Italia

Il 15 giugno ricorre la giornata mondiale del vento: per questa importante occasione, l’Associazione Nazionale Energia del Vento (ANEV) ha organizzato a Roma un convegno dal titolo “Eolico italiano: costi e benefici”. Durante il convegno, verranno discussi i panorami normativi che regolano l’eolico in Italia, le criticità e potenzialità che questa fonte rinnovabile offre.

L’eolico infatti rappresenta una fonte energetica molto diffusa nel Nord Europa, dove molte cooperative di cittadini hanno scelto proprio questa rinnovabile per autoprodursi energia. In Italia invece è meno comune, ma la sua diffusione è in crescita anche nel nostro paese e rappresenta un ottimo potenziale di sviluppo per le aree costiere e le isole.

Anche il modello cooperativo WeForGreen, che fino ad oggi si è affidata alla tecnologia fotovoltaica per diffondere l’autoproduzione di energia da rinnovabili, sta svolgendo ricerche per la creazione di una nuova “Fattoria del Vento”, ovvero un sito dove i cittadini possano unirsi e prodursi energia eolica pulita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.