Socio autoproduttore

La tua scelta per produrre l’energia di cui hai bisogno

Tutta l’energia che utilizziamo è certificata 100% EKOenergy

Acquista le quote degli impianti fotovoltaici le Fattorie del Salento

Se abiti in condomino o sei in affitto e non puoi installare un tuo impianto fotovoltaico, acquista le quote delle Fattorie del Salento per autoprodurre la tua energia di casa 100% rinnovabile.

Entra a far parte della cooperativa WeForGreen Sharing e grazie alla condivisione di impianti rinnovabili potrai tagliare i costi della tua bolletta in modo sostenibile.

I vantaggi di produrti energia

Se scegli di diventare socio autoproduttore e condividere quote delle Fattorie del Salento:

ti ripaghi la bolletta grazie ai ristorni che ti riconosce la cooperativa in base alle quote che hai sottoscritto e relative al tuo fabbisogno energetico

consumi a casa l’energia che produci con la cooperativa indipendentemente da dove abiti e da dove si trovano gli impianti (grazie all’accordo di consegna dell’energia con il socio ForGreen)

accedi a tariffe energetiche estremamente vantaggiose, perché ottieni il prezzo riservato ai produttori di energia sul mercato elettrico (PUN)

ricevi assistenza diretta per tutte le questioni relative al tuo contatore e alle tue bollette elettriche, essendo socio della società che si occupa della tua energia

Tariffe energia

F1 = 0,05259 euro/kWh

F23 = 0,04578 euro/kWh

ENERGIA 100% RINNOVABILE

TARIFFA BIORARIA

PREZZO ENERGIA INDICIZZATO

CERTIFICAZIONE EKOENERGY

L’energia viene fatturata sulla base del prezzo medio mensile del PUN, senza applicazione di ulteriori maggiorazioni sulla componente energia. Le bollette vengono emesse dal socio ForGreen applicando l’offerta riservata ai soci WeForGreen.
Le tariffe sopra riportate fanno riferimento alla media del PUN di settembre 2017.

Come ti ripaghi la bolletta

Acquista quote degli impianti fotovoltaici le Fattorie del Salento

I parchi fotovoltaici le Fattorie del Salento sono i nuovi progetti di produzione di energia per i soci della cooperativa WeForGreen Sharing ai quali è possibile aderire. Gli impianti si trovano in provincia di Lecce ed hanno una potenza complessiva pari a 1.997,5 kWp, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di oltre 1.115 abitazioni.

La cooperativa, grazie ai ricavi generati dagli impianti, riconosce ai propri soci che hanno acquistato quote dalle Fattorie del Salento, un ristorno proporzionale al fabbisogno sottoscritto capace di abbattere i costi dell’energia di casa e ripagare la bolletta.

Il socio può scegliere liberamente di acquistare da 1 a 20 quote, del valore unitario di 1.000 euro (250 euro di capitale sociale e 750 euro di prestito sociale), in base alla volontà di coprire tutto, o in parte, il proprio consumo energetico.

Il ritorno economico previsto nei 15 anni del progetto è pari a 1.510 euro a quota, comprensivo di restituzione del prestito sociale, dei ristorni e del bonus energia.

Il valore di una quota

1.000 euro

per ciascuna quota del progetto

15 anni

di energia verde autoprodotta per casa

1.510 euro

il ritorno previsto a quota nei 15 anni

Aderisci e acquista le quote!

Sottoscrivi da 1 a 20 quote del valore unitario di 1.000 euro in base ai tuoi fabbisogni energetici.

Vai al modulo di adesione

Cosa pensano di noi i nostri soci

Franco Casadidio“Voglio contribuire al rispetto dell’ambiente e allo stesso tempo accrescere la coscienza ambientalista della mia famiglia. Tutto questo è stato reso possibile grazie a WeForGreen e ad un investimento condiviso con altre persone nelle energie rinnovabili”.
Franco


Pierluigi Brunetti“Il progetto di produzione di energia condivisa ha trovato subito in me un valido sostenitore sia per l’innovazione dell’iniziativa, sia perché mi consentiva di ottenere un risparmio energia attraverso il sole pur abitando in condominio”.
Pierluigi


Lorenzo Rolla“La mia adesione al progetto è stata motivata dall’opportunità di diventare ‘energy farmer’ insieme ad altri cittadini, ovvero produrre la mia energia di casa con un impianto condiviso. In questo modo si può uscire dagli schemi tradizionali in cui sei o produttore o consumatore di energia”.
Lorenzo