Giornata Mondiale dell’ambiente

Il 5 Giugno 2021 inizia ufficialmente il Decennio delle Nazioni Unite per il ripristino degli ecosistemi


Il 5 Giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente e il tema scelto per quest’anno è il “Ripristino degli Ecosistemi”. L’obiettivo di questa ricorrenza è prevenire, fermare e invertire i danni inflitti agli ecosistemi del Pianeta, cercando di invertire la rotta e ripristinare la salute degli ecosistemi. La Giornata del 5 giugno sarà inoltre la data di inizio per il Decennio delle Nazioni Unite per il ripristino degli ecosistemi, introdotto con l’obiettivo di riportare in salute miliardi di ettari: foreste, terreni agricoli, montagne e mari. 

Il Programma ambientale (UNEP) e l’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) delle Nazioni unite hanno elencato gli elementi che definiscono l’importanza degli ecosistemi, facendo una stima del loro valore economico. Foreste, mangrovie e torbiere assorbono fino a un terzo delle emissioni di CO2. Il terreno sano e non inquinato può generare produzioni di migliore qualità e maggiore quantità, permettendo di alimentare un numero crescente di persone senza dover deforestare altre aree. I benefici stimati dalla guarigione degli ecosistemi ammontano a circa 125 trilioni di dollari, che secondo la FAO non sono adeguatamente contabilizzati nelle politiche economiche. Il che significa che non vi sono investimenti sufficienti per la protezione e la gestione degli ecosistemi”.

In vista di questa importante Giornata tematica, il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) ha lanciato due iniziative. La prima è la Guida pratica della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 (nota anche con il nome di The Ecosystem Restoration Playbook), una guida di 21 pagine che si rivolge a tutti gli interessati al tema, offrendo spunti di riflessione, percorsi e consigli per agire concretamente a favore del pianeta. La seconda è la pagina web www.worldenvironmentday.global, sempre in aggiornamento per conoscere le ultime news su eventi e iniziative riguardanti la prossima Giornata Mondiale dell’Ambiente.

Foto di Free-Photos da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *