Inaugurazione della Lucense 1923, una festa per il territorio

Venerdì 23 e sabato 24 settembre si sono tenuti gli eventi di inaugurazione della centrale mini idroelettrica Lucense 1923, recuperata grazie all’intervento imprenditoriale di Finval, public company costituita da 90 soci del territorio, e che grazie alla partecipazione della cooperativa WeForGreen Sharing offre la possibilità ai cittadini di poter contribuire alla produzione di energia pulita attraverso l’acquisto di quote dell’impianto.

In un convegno venerdì sera il progetto è stato presentato nei suoi aspetti tecnici, mentre sabato 24 la centrale è stata aperta al pubblico per delle visite, si è tagliato il nastro e pranzato insieme a oltre 400 persone. Per Lucense 1923, ambizioso progetto di sharing economy e che vuole essere la centrale di produzione di energia pulita dei cittadini, questa enorme partecipazione popolare è stata la migliore benedizione possibile. Molto alta è stata anche la partecipazione mediatica, dalle televisioni Rai 3 Veneto (sotto riportato) a Telearena, dal quotidiano L’Arena al Corriere del Veneto, fino ai giornali di settore come QualEnergia e E-Gazette, che hanno parlato in termini entusiasti di un progetto di energia sostenibile nato in seno al territorio veronese.

Ringraziamo ancora chi ha partecipato, mentre per chi non ha potuto esserci rimandiamo alla gallery fotografica sulla nostra pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.