La tua cooperativa energetica sostenibile
Area Soci | Aderisci a WeForGreen
Blog #WeForGreen #Share News

Riciclo e differenziata: 7 regioni hanno già superato il target 2020

Trentino-Alto Adige, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Marche e Sardegna, alle quali presto si aggiungeranno anche Umbria, Emilia Romagna e Valle d’Aosta, sono le prime virtuose regioni italiane che hanno già superato l’obiettivo europeo sul riciclo e la raccolta differenziata dei rifiuti fissato nella direttiva UE 98/08 per l’anno 2020.

06/11/2014

06/11/2014Trentino-Alto Adige, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Marche e Sardegna, alle quali presto si aggiungeranno anche Umbria, Emilia Romagna e Valle d’Aosta, sono le prime virtuose regioni italiane che hanno già superato l’obiettivo europeo sul riciclo e la raccolta differenziata dei rifiuti fissato nella direttiva UE 98/08 per l’anno 2020.

Il 50% di riciclo, questo l’obbiettivo europeo, è la prova che l’Italia ha imboccato la strada della sostenibilità ambientale, strada che permette di riflesso anche all’economia di riprendere slancio.

A fornire l’analisi del settore è il IV rapporto Banca Dati Anci-Conai, basata sulla raccolta differenziata e il riciclo dei rifiuti, documento che, grazie ai dati di gestione riferiti all’anno 2013, conferma un trend in progressivo miglioramento. Grazie alle politiche di prevenzione e alle buone pratiche che si stanno lentamente affermando, dal 2010 ad oggi la produzione dei rifiuti si è sostanzialmente ridotta. Capofila i comuni, con Capannori, Trento e Pordenone, premiati per aver raggiunto il tasso di riciclo più elevato, e Perugia, Belluno e Treviso per aver contribuito significativamente alla riduzione della CO2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Blog #WeForGreen #Share News Tutela delle risorse naturali

Oggi è la giornata mondiale dell’ambiente

05/06/2014 Oggi 5 giugno è la Giornata Mondiale dell’Ambiente: festeggiamo tutti la Terra! L'iniziativa è nata per ricordare la conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano, nel corso della quale prese forma il Programma Ambiente delle Nazioni Unite, ed è stata istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1972. "Il pianeta Terra è la nostra isola condivisa, dobbiamo unire le forze per proteggerla", ha dichiarato Ban Ki-moon, Segretario generale dell'ONU, in occasione del lancio dell'iniziativa.

Continua