La tua cooperativa energetica sostenibile
Area soci | Aderisci ora
Blog #WeForGreen #Share Energie rinnovabili

Costa Rica 100% rinnovabile: da 116 giorni utilizzo esclusivo di energia pulita

Con circa 5 milioni di abitanti, il piccolo paese della Costa Rica sta diventando famoso nel mondo non…

01/09/2016

01/09/2016Con circa 5 milioni di abitanti, il piccolo paese della Costa Rica sta diventando famoso nel mondo non solo per la bellezza delle sue spiagge caraibiche, ma anche per l’esemplare comportamento energetico. Da circa quattro mesi infatti, la Costa Rica ha eliminato le fonti fossili e alimenta il paese con energia 100% rinnovabile.

Nonostante le ristrette dimensioni del paese e dell’attività economica, che possono portare a pensare che questo esempio non sia replicabile in altre parti del mondo, è assolutamente importante segnalare come questo paese stia utilizzando nel modo più intelligente l’enorme ricchezza di fonti energetiche pulite.

Come riporta l’Istituto Costaricense de Electricidad (ICE), circa il 70% dei consumi è stato coperto da energia idroelettrica, il 13% da energia geotermica, il 12% da energia eolica, mentre il restante 5% è stato sopperito da un mix di solare, biomasse ed energia termica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Blog #WeForGreen #Share News

La terza rivoluzione industriale di Jeremy Rifkin

15/05/2014 "Pensate alla potenza della rivoluzione di Internet: abbiamo reso la comunicazione democratica: ci sono ora due miliardi e mezzo di esseri umani che comunicano tra di loro peer to peer, con potere distribuito, collaborativo, laterale. Ma questa è solo metà della storia: adesso, nei prossimi venti anni, con la comunicazione via Internet che confluisce nell'internet energetica, ognuno di noi sarà in grado di produrre la propria elettricità, e parliamo di miliardi di esseri umani con il potere di creare la propria elettricità verde e condividerla su Internet con persone di altre regioni e di altri continenti", Jeremy Rifkin.

Continua