Energia ai “prezzi di borsa” per i soci di WeForGreen

La Cooperativa Energia Verde WeForGreen ha siglato l’accordo relativo alle forniture di energia elettrica per il 2015 con l’operatore Trenta. Dopo aver predisposto un bando con le condizioni che la Cooperativa richiedeva agli operatori che partecipavano, Trenta ha creduto nel progetto di WeForGreen, proponendo un’offerta molto vantaggiosa per i soci.

Con un modello contrattuale nuovo per il panorama dell’energia elettrica per le famiglie, la Cooperativa venderà l’energia prodotta dal proprio impianto a Lecce allo stesso prezzo in cui verrà fornita alle abitazioni dei singoli soci: ovvero, l’energia verrà acquistata e fornita al prezzo del mercato elettrico senza applicazione di ulteriori costi o margini sulla componente dell’energia.

“Abbiamo valutato offerte di operatori qualificati per il ritiro dell’energia elettrica che il nostro impianto produce e per la fornitura della stessa nelle abitazioni dei soci”, spiega Gabriele Nicolis, Presidente della Cooperativa WeForGreen. “La scelta è ricaduta su Trenta con la quale abbiamo negoziato delle condizioni estremamente innovative e vantaggiose per la fornitura di energia elettrica pulita ai nostri soci, che, secondo le analisi rispetto agli attuali prezzi del mercato, possono consentire un risparmio sulla componente energia fino al 20%“.

Oltre ad essere un investimento vantaggioso attribuendo ristorni annuali ai propri soci, in questo modo la Cooperativa offre un secondo beneficio analizzando i fornitori di energia e ottenendo condizioni economiche sul prezzo dell’energia che il singolo non riuscirebbe a raggiungere.

Commenti 2

  1. Finalmente una bella notizia !
    Quindi se io sono già cliente Trenta sono a posto ?
    o Devo comunque cambiare contratto ?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.