La tua cooperativa energetica sostenibile
Area Soci | Aderisci a WeForGreen
Blog #WeForGreen #Share

Energia pulita in casa: come averla?

Grazie all’aumento dell’attenzione sopra i temi ambientali e della sostenibilità, sono sempre di più le persone che scelgono…

18/04/2024

Grazie all’aumento dell’attenzione sopra i temi ambientali e della sostenibilità, sono sempre di più le persone che scelgono di avvicinarsi al mondo dell’energia rinnovabile. Ma quali sono i modi migliori per avere energia pulita in casa?

18/04/2024L’energia elettrica è una risorsa indispensabile per chiunque di noi. Ne siamo ormai dipendenti per la maggior parte dei comfort a cui siamo abituati: elettrodomestici, TV, dispositivi elettronici e per alcuni persino l’automobile. L’ambiente però ci richiede di rendere più sostenibile anche questa abitudine. Farlo è possibile, grazie all’energia pulita

Il termine “energia pulita” si riferisce all’energia prodotta da fonti rinnovabili, ovvero fonti derivanti dalle risorse naturali e quindi non inquinanti. Ne abbiamo parlato nel dettaglio nell’articolo “Energia Rinnovabile Pro e Contro: ecco gli aspetti da considerare”. Si tratta quindi di una scelta che permette di unire la sostenibilità al normale consumo di energia.

Due modi per avere energia pulita in casa

Per avere energia pulita in casa ci sono due vie principali: la prima è quella del consumo, la seconda quella della produzione (o, in questo caso, “autoproduzione”). Vediamole.

Consumare energia pulita

Per consumare energia pulita è necessario affidarsi a un fornitore di energia elettrica green, ovvero un fornitore che offra energia prodotta da fonti rinnovabili. 

Le offerte green sono ormai sempre più numerose, anche da parte dei fornitori più conosciuti. In molti casi, infatti, alcune aziende del settore propongono sia forniture di energia elettrica standard che forniture di energia elettrica rinnovabile. 

Se hai a cuore l’ambiente, il nostro consiglio è invece quello di scegliere fornitori che non solo ti offrono esclusivamente energia pulita, ma anche che credono e si impegnano attivamente per rendere concreta la transizione ecologica e garantire davvero un futuro più sostenibile.

Se hai bisogno di qualche consiglio per scegliere un fornitore di energia elettrica, ti consigliamo la lettura di questo articolo: “Cambio Fornitore Energia Elettrica: 5 consigli per una scelta consapevole”.

Produrre energia pulita

Per avere energia pulita in casa, quella di scegliere un fornitore green non è l’unica strada. Come abbiamo detto in precedenza, è possibile anche produrre la propria energia.

Per farlo, l’opzione più nota è relativa all’installazione di pannelli fotovoltaici sul proprio tetto di casa, così da assicurarsi una produzione di energia utile a coprire in parte i consumi domestici.

Purtroppo però, si tratta di un’opzione che porta con sé una serie di criticità:

  • installare dei pannelli fotovoltaici comporta un investimento oneroso, che non tutti possono permettersi
  • l’esposizione al sole su un tetto di casa non è ottimale, anzi spesso compromessa dalle abitazioni intorno o dal posizionamento dell’abitazione stessa
  • l’installazione dei pannelli implica lavori sul tetto, che se non eseguiti correttamente danneggiano il soffitto e causano infiltrazioni e crepe
  • è necessario occuparsi continuativamente della gestione e della manutenzione dell’impianto, con un dispendio di tempo e denaro a lungo nel tempo.

A ciò, bisogna aggiungere che non per tutti è possibile installare dei pannelli fotovoltaici sul tetto: è il caso di chi vive in affitto, in condominio, in centro storico o in aree soggette a vincoli storico-architettonici, per esempio.

Una soluzione alternativa

In tutti questi casi, ma anche per evitare i problemi che abbiamo elencato precedentemente, è consigliabile l’alternativa del fotovoltaico “a distanza”, cioè una soluzione che permette di produrre e consumare energia senza bisogno di installare pannelli sul proprio tetto. 

Con WeForGreen chiunque può ottenere il proprio fotovoltaico “a distanza”, per produrre e consumare energia pulita. In questo modo, è possibile risparmiare in bolletta e ottenere benefici economici dalla produzione di energia. Per conoscere meglio l’offerta e scoprire i vantaggi che potresti ottenere, clicca qui: avere energia pulita in casa non è mai stato così semplice.

Energia pulita in casa: come averla?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Blog #WeForGreen #Share Comunità energetiche

Nasce negli Stati Uniti una cooperativa solare

04/12/2014 Inland Power and Light Co, società elettrica con sede a Spokane nello stato americano di Washington, ha lanciato un progetto di comunità solare per i propri clienti. Si parte con un primo impianto pilota di 112 moduli fotovoltaici realizzato nella sede della società, per proseguire già nel 2015 con una seconda installazione. Sono stati invitati da parte della società elettrica tutti i 34.000 clienti residenziali e business. Oltre 1.200 famiglie hanno voluto partecipare al progetto, ma solo 88 di loro, che sono state scelte con la formula della lotteria, hanno avuto la possibilità di acquistare azioni.

Continua