Forestopia, la riforestazione diffusa

Torino ripopola le aree urbane grazie ad Associazione Società Orticola del Piemonte


Associazione Società Orticola del Piemonte vuole realizzare nuove aree verdi alla città di Torino coinvolgendo istituzioni, associazioni e privati cittadini lanciando la prima campagna di crowdfunding online, che punta a raggiungere una cifra iniziale di 5.000 euro. Attraverso il progetto Forestopia vogliono arricchire le piazze, le vie e i giardini del capoluogo piemontese con piante, fiori e alberi in vaso e in terra. Modifiche circoscritte che, nel complesso, possono migliorare la qualità dell’aria e l’estetica della città, rendendola un modello virtuoso, replicabile in altre città e contesti.

Associazione Società Orticola del Piemonte, organizzatrice di eventi florovivaistici come Flor e Agriflor, con il tempo è diventata promotrice di un movimento sociale e culturale a promozione del verde in città e dell’ambiente. La prima fase del progetto, chiamata Foresta Diffusa, è iniziata con una campagna di crowdfunding in collaborazione con Fondazione Compagnia di San Paolo. L’obiettivo è raggiungere entro fine giugno 5.000 euro, coinvolgendo istituzioni, le associazioni cittadine, le scuole ma anche i singoli cittadini appassionati e sensibili. 

In seguito, l’obiettivo di Forestopia sarà creare una vera e propria “Food Forest”, una foresta edibile della città. Un luogo accessibile a tutti dove coltivare e raccogliere fiori e frutti, organizzare incontri su orticoltura e alimentazione o, semplicemente, camminare in un angolo di verde. 

“Forestopia rappresenta, in una modalità più grande e diffusa, quello che già da anni stiamo facendo con Flor e Agriflor”, afferma Giustino Ballato, presidente di Associazione Società Orticola del Piemonte e tra gli ideatori di Forestopia, “Inondare di verde Torino, creando un laboratorio per il futuro dello spazio urbano: alberi, arbusti e piante, infatti, hanno un valore che va molto oltre la funzione di decorazione. Portano beneficio alla salute fisica e mentale di tutti noi. Il progetto Forestopia vuole partire da piccoli interventi per contribuire a diffondere un cambiamento della città e far sperimentare ai cittadini un modo diverso di vivere lo spazio urbano. Sono micro-trasformazioni che diventeranno un grande movimento, per città più felici”.

Foto di Orzalaga da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *