La Settimana Europea della Mobilità

Promosso dalla Commissione Europea, torna come ogni anno l’appuntamento con la mobilità sostenibile.

Dal 16 al 22 settembre, la Settimana Europea della Mobilità 2017 chiamerà a raccolta i Comuni, le istituzioni, le organizzazioni e le associazioni di tutta Europa per promuovere iniziative ed eventi mirati ad incentivare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, a razionalizzare gli spostamenti quotidiani, e a scegliere modalità di trasporto intelligenti ed ecosostenibili.

All’appello hanno aderito 36 Paesi, tra questi l’Italia, che ha organizzato una serie di eventi fra cui convegni, giornate a tema e panel di sensibilizzazione. La campagna è stata intitolata “Condividere ti porta lontano” perché l’edizione di quest’anno si concentra sul tema dello sharing.

Condividere i mezzi di trasporti è infatti un ottimo modo per contenere i costi e le emissioni inquinanti. Ogni auto condivisa, ad esempio, corrisponde a circa 15 auto private in meno sulla strada. Inoltre, condividere i trasporti rende più facile la diversificazione dei mezzi utilizzati. La tecnologia smart, come le applicazioni e le piattaforme online, favoriscono già la condivisione dei mezzi di trasporto e rendono il viaggio anche un’occasione per socializzare.

Gruppi di cittadini, ONG, parti sociali, enti pubblici e privati impegnati a promuovere azioni di mobilità sostenibile possono registrare la loro “MobilityAction” sul portale della Settimana europea della mobilità 2017, e diventare così parte della campagna europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.