L’EcoDidattica è una cosa seria

Proseguono i progetti di EcoDidattica con cui ForGreen e WeForGreen portano nelle Scuole una cultura sostenibile.

Anche quest’anno, una delle sfumature della Responsabilità sociale secondo ForGreen è rappresentata dai progetti di EcoDidattica: laboratori studiati per diverse fasce di età e dedicati alla sostenibilità, energetica ed ambientale, attraverso i quali far nascere negli studenti un pensiero critico e responsabile nei confronti delle scelte che saranno chiamati a fare nella propria vita.

Il mese di gennaio ci ha visti raccontare alle classi superiori dell’Istituto Sacra Famiglia di Verona, l’esperienza dei Soci delle cooperative WeForGreen, dimostrando che la green economy non é uno slogan, ma concretezza che si traduce in esperienze imprenditoriali virtuose che generano e condividono valore.

La mattinata di domani ci vedrà invece accogliere 85 giovani studenti delle Scuole Medie di Montorio, presso la nostra centrale idroelettrica Lucense 1923, ormai un punto di riferimento – insieme all’impianto fotovoltaico della cooperativa Energyland – per visite guidate rivolte alle scuole del territorio veronese, attraverso le quali “far toccare con mano” alle nuove generazioni la produzione di energia prodotta in modo sostenibile da fonti rinnovabili.

Quando si parla di valore per il territorio, di condivisione e sostenibilità, si parla anche di WeForGreen e noi siamo sempre contenti di guidare le nuove generazioni verso modelli energetici che fanno bene all’ambiente!

Comments 3

    1. Post
      Author

      Buongiorno Maria, è un progetto a cui teniamo molto, siamo felici che ci teniate anche voi.
      Buona giornata!

  1. Interessante!
    Vorrei sapere se per portare avanti questo progetto con le scuole, avete contattato i referenti di Legambiente Scuola e Formazione.
    Nel caso in cui l’idea potesse trovare interesse, potrei avere una funzione di agevolatrice dei contatti.
    Attendo informazioni, grazie!
    Paola Fontana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *