La smart window olandese che blocca il caldo

I suoi vetri possono essere “accesi o spenti” per decidere se far passare luce e calore o solamente la luce.

All’University of Technology (UT) di Eindhoven, nei Paesi Bassi, l’ingegnere chimico Hitesh Khandelwal ha realizzato una finestra intelligente capace di modulare l’assorbimento dell’energia solare.

D’estate questi vetri possono schermare i raggi infrarossi, collaborando al raffrescamento passivo delle stanze, e fare l’opposto d’inverno, con un risparmio sui consumi energetici annui per raffrescamento e riscaldamento stimati intorno al 12%.

Per ottenere questo risultato, i ricercatori hanno riempito lo strato tra i doppi vetri della finestra con cristalli liquidi organici, che in base alla loro disposizione sono in grado di riflettere la luce a lunghezze d’onda specifiche. Il loro orientamento può essere cambiato applicando una carica elettrica per ottenere il risultato desiderato!

Comments 4

    1. Post
      Author

      Buongiorno Maria, è il bello della Green Economy, sempre in crescita e sempre pronta ad accogliere novità ed invenzioni rivoluzionarie!

    1. Post
      Author

      Buongiorno, per adesso sono in fase di sperimentazione, ma con un po’ di fortuna entro qualche anno arriveranno anche da noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.