La tua cooperativa energetica sostenibile
Area soci | Aderisci ora
Blog #WeForGreen #Share Innovazione sostenibile Mobilità sostenibile

Torna il mitico pulmino, ma questa volta è elettrico

La Volkswagen cerca il riscatto dopo lo scandalo Dieselgate reinventando il mitico Westfalia, in chiave green e dichiaratamente…

12/01/2017

12/01/2017La Volkswagen cerca il riscatto dopo lo scandalo Dieselgate reinventando il mitico Westfalia, in chiave green e dichiaratamente retrò.

La casa tedesca ha giocato la carta dell’emozione al Salone di Detroit in corso fino al 22 gennaio, rivelando la concept car I.D. Buzz, ossia una rivisitazione in chiave moderna del celebre minivan Transporter Type 2, che a detta del responsabile del design di VW, Klaus Bischoff, potrebbe vedere la luce nel 2022.

L’abitacolo si potrà configurare a piacimento e i due motori elettrici, uno per asse, erogheranno un totale di 275 kW (374 CV), con un’autonomia prevista di più di 430 chilometri.

La ricarica, nel futuro immaginato da Volkswagen, sarà di tipo wireless, ovvero basterà posizionarsi sopra una placca ad induzione.

Riuscirà la celebre casa automobilistica tedesca a farsi perdonare le 5 milioni di vetture ritirate dal mercato, solo in Europa, a seguito dello scandalo? Dovremo aspettare per dirlo, quello che sappiamo è che aver reinventato un cult del passato in chiave elettrica è un’azione che si inserisce perfettamente in questo periodo di innovazione energetica, e che una scelta “green” per noi è sempre una scelta vincente.

2 risposte a “Torna il mitico pulmino, ma questa volta è elettrico”

  1. Noi sessantottini non possiamo che emozionarci!!!
    E quanto potrà mai costare questo gioiellino?

    Paola f

    • Al momento è un concept, il prezzo non è ancora stato comunicato.
      Un saluto Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Altri articoli che potrebbero interessarti