La tua cooperativa energetica sostenibile
Area soci | Aderisci ora
Blog #WeForGreen #Share Innovazione sostenibile Turismo sostenibile

Biosphere, l’ultima stanza del Treehotel

Lo spettacolare Treehotel, composto da varie abitazioni sospese da terra, tra gli alberi della foresta, ha una nuova…

23/02/2023

Lo spettacolare Treehotel, composto da varie abitazioni sospese da terra, tra gli alberi della foresta, ha una nuova camera per vivere la natura nel profondo, Biosphere

L’hotel Treehotel situato nella Lapponia svedese e creato nel 2010 da Kent e Britta Lindvall, offre esperienze di soggiorno uniche per immergersi completamente nella natura. Sono 8 le “stanze” tematiche ideate, alcune assomigliano a delle figure geometriche, altre a degli Ufo mentre un’altra è costruita come fosse un nido per uccelli. L’ultima stanza, l’ottava, che si è aggiunta all’hotel è chiamata “Biosphere” ed è una struttura sferica coperta da 350 casette per uccelli.

Biosphere

Avvolta in un habitat 100% ecologico, gli ospiti avranno l’opportunità di vivere l’avifauna da vicino. Alla stanza, che misura 34 metri quadrati, si accede tramite una passerella sospesa. Gli ospiti possono in questo modo interagire con la natura e osservare gli uccelli dal pavimento, dalle pareti e dal soffitto.

All’interno, lo spazio di Biosphere è diviso su due livelli: una zona giorno nel piano inferiore e una zona notte in quello superiore. Gli interni sono di colore scuro e realizzati con materiali organici e dalla terrazza sul tetto, l’ospite avrà inoltre una vista a 360 gradi sulla foresta circostante e sul fiume Luleå.

Progettata da Bjarke Ingels, il fondatore dello studio BIG, questo progetto nasce da una stretta collaborazione con l’ornitologo Ulf Öhman, ingaggiato per creare casette per uccelli di diverse dimensioni che potessero attirare volatili di diverse specie.

“La silvicoltura ha ridotto il numero dei buchi naturali all’interno dei tronchi degli alberi dove solitamente gli uccelli nidificano”, ha spiegato Ulf Öhman, ornitologo e consulente al progetto. “L’installazione di nidi per uccelli è quindi una misura importante da attuare”.

23/02/2023

2 risposte a “Biosphere, l’ultima stanza del Treehotel”

  1. Ottimo progetto e realizzazione! Magnifica idea quella di creare nidi in mancanza (o quasi) delle strutture naturali x la nidificazione degli uccelli . GRAZIE

    • Buongiorno Antonio,
      grazie a lei per l’interesse, continui a seguirci!
      Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Blog #WeForGreen #Share Innovazione sostenibile Smart cities

Legambiente valuta la sostenibilità delle città italiane

30/10/2014 Giunge alla sua 21esima edizione “Ecosistema Urbano”, il report annuale che Legambiente, in collaborazione con l'Istituto di Ricerche Ambiente Italia e il Sole 24 Ore, dedica alla valutazione della sostenibilità delle città italiane, ottenuta analizzando 18 indicatori statistici tra i quali: qualità dell’aria, gestione delle acque e dei rifiuti, trasporto pubblico, mobilità ed energia. Verbania, Belluno, Bolzano, Trento e Pordenone, questi i primi comuni inseriti sul podio della speciale classifica.

Continua
Blog #WeForGreen #Share News Tutela delle risorse naturali

Giornate della sostenibilità

15/05/2014 Per chi questo weekend fosse in zona a Bressanone, consigliamo di partecipare alla quarta volta le Giornate della sostenibilità "think more about" che parte oggi e termina sabato 17 maggio. Un evento promosso da Terra Institute, il Centro Convegni dell'Abbazia di Novacella, in collaborazione con la Libera Università di Bolzano. Il tema saranno come l'economia sostenibile può intervenire e cambiare il futuro delle prossime generazioni con azioni sostenibili. Saranno presenti oltre 30 relatori internazionali che promuoveranno un confronto aperto su nuovi modelli economici e imprenditoriali innovativi, capaci di muovere verso la sostenibilità.

Continua