“Comunità Rinnovabili”, le proposte di Legambiente e la Comunità energetica firmata ForGreen e Coldiretti

Legambiente ha presentato il rapporto Comunità Rinnovabili 2020.


Nel nuovo rapporto di Legambiente, Comunità Rinnovabili si racconta di una nuova epoca per l’energia pulita che punta all’autoconsumo collettivo da fonti energetiche rinnovabili.

Insieme alla pubblicazione del documento, Legambiente ha anche lanciato al governo dieci proposte-priorità da inserire nel piano di rilancio economico post-Covid, fra cui: la semplificazione delle procedure di autorizzazione per gli impianti da fonti rinnovabili di piccola taglia, il recepimento della direttiva europea sulle comunità energetiche, l’elettrificazione delle città per trasporti e riscaldamento/raffrescamento degli edifici per ridurre inquinamento ed emissioni e l’eliminazione dei sussidi alle fonti fossili con la revisione della tassazione energetica sulla base delle emissioni.

Per il 2019 si parla di 750 MW di fotovoltaico (272 MW in più rispetto a quanto installato nel 2018) e 450 MW di eolico. La produzione da rinnovabili è stata pari a 114 TWh a fronte di una domanda elettrica nazionale di 326 TWh; il contributo delle fonti pulite rispetto ai consumi elettrici è passato dal 15 al 36%.

 “La sfida dei prossimi dieci anni – ha dichiarato Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambienteè decisiva per fermare i cambiamenti climatici con un sistema energetico che porti a chiudere le centrali a carbone e rilanci gli investimenti in ogni comune e regione italiana. Per rendere possibile ciò è indispensabile prevedere una cabina di regia per l’attuazione del Green Deal […]”

Abbiamo di fronte un anno molto importante per il nuovo scenario di condivisione dell’energia da fonti rinnovabili – ha aggiunto Katiuscia Eroe, responsabile Energia Legambienteentro giugno 2021 dovrà infatti essere recepita la direttiva europea che stabilisce i diritti dei prosumers (produttori-consumatori) di energia.”

Tornando ai dati del rapporto di Legambiente, nella Penisola ci sono 7.776 comuni dove è installato almeno un impianto fotovoltaico e la Puglia vanta il numero maggiore di installazioni delle “nuove” rinnovabili, fra cui si annoverano gli impianti delle nostre cooperative WeForGreen, ma quest’anno Legambiente ha voluto raccontare il nostro nuovo progetto di Comunità agro-energetica (Energia agricola a km 0) sviluppato a partire dal 2018 con Coldiretti.

Ancora non lo conoscete? Allora non perdetevi il Rapporto Comuni Rinnovabili 2020, troverete il progetto ForGreen a pagina 57!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *