Il web è la nuova frontiera dell’energy sharing olandese

L’innovativo progetto si chiama Vendebron e arriva dall’Olanda. L’idea, sviluppata da quattro ricercatori di Fastcompany, permette, tramite una piattaforma online, l’acquisto di energia elettrica green direttamente da produzioni indipendenti locali, mettendo in contatto produttori e consumatori attraverso il semplice utilizzo di una app online.

L’acquirente interessato, una volta connesso alla piattaforma, potrà conoscere le proposte e le tipologie di generazione dell’energia con un semplice click, consultando il profilo e le offerte dei vari produttori registrati, selezionando ed acquistando l’offerta più vantaggiosa e congeniale alle proprie esigenze.

Questo innovativo mezzo per acquistare energia, oltre ad essere vantaggioso da un punto di vista ambientale, poiché sorretto interamente da un mercato energetico verde e sostenibile, crea vantaggi anche sotto il profilo economico agli utenti che decidono di usufruirne, mettendo in contatto direttamente un produttore che decide di vendere la propria energia in eccesso con un acquirente, il quale potrà comprare e consumare energia verde a prezzi vantaggiosi, senza la presenza di agenti intermediari.

Al momento sul sito sono elencati 12 produttori indipendenti, in grado di distribuire energia a circa 20 mila abitazioni ma, seguendo i ritmi di crescita del mercato, il futuro che attende Vandebron è molto più vasto, pronto ad alimentare nei prossimi anni circa 1 milione di famiglie.

Commenti 3

  1. Un’idea pericolosamente sovversiva che mina l’ordine costituito e gli interessi dei galantuomini. Giammai si presentino in Italia idee sconce come questa!

    1. Post
      Author

      Ci stiamo provando noi con le cooperative a cambiare l’energia dal basso. Piccoli passi ma meglio farli che subire…

      1. Sarebbe utile un articolo dal titolo “Perche’ Vendebron non sarebbe possibile in Italia”, e poi giu’ con la sfilza di leggi e regolamenti, lobby e amministrazioni che la renderebbero di impossibile attuazione nel nostro paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.