WeForGreen al “Fuori Tg” di Tg3

La nostra cooperativa come modello virtuoso per il consumatore in vista della fine del Mercato di Maggior Tutela.

Nella giornata di ieri Enza Festa, giornalista di Fuori Tg – il quotidiano di approfondimento del Tg3 – ha intervistato i rappresentanti della nostra cooperativa per un servizio dedicato alla fine del Mercato Tutelato dell’energia, che andrà in onda il prossimo martedì 22 maggio alle ore 12.25 su Rai 3.

WeForGreen Sharing è stata individuata come alternativa concreta per il consumatore che scelga di guardare al Mercato Libero dell’energia con responsabilità e concretezza.

Durante la mattinata le riprese sono state effettuate all’interno del suggestivo parco fotovoltaico Energyland, il primo dei nostri progetti cooperativi, in cui la troupe ha colto l’occasione per intervistare Vincenzo Scotti, in qualità di Vice Presidente della cooperativa WeForGreen Sharing ed Amministratore Delegato di ForGreen, che ha raccontato il modello e lo sviluppo della nostra cooperativa, il percorso di creazione di una nuova cultura energetica dei consumatori ed i nuovi progetti di autoproduzione energetica delle Fattorie del Salento.

Nel pomeriggio ci siamo spostati a Montorio, nella centrale idroelettrica Lucense 1923. In questo contesto sono stati intervistati due nostri soci autoproduttori, Renato di Verona e Biagio di Segrate, che hanno raccontato dal punto di vista del socio, cosa significhi poter partecipare attivamente alla filiera produttiva della propria energia essendo parte integrante della cooperativa che la produce.

Una giornata di importanti riconoscimenti che siamo sicuri ci aiuteranno a diffondere sempre di più il nostro modello di produzione e consumo di energia 100% rinnovabile.

Non perdetevi le fotografie del dietro le quinte del servizio!

Comments 6

  1. P.S.ho un impianto fotovoltaico da 2 5 kwh sul tetto dal2008 Enel mi fa la lettura e la gira a Gse all’ente preposto a pagare incentivo in cambio mi chiede30 euro anno.Voi potete sostituire Enel per questo servizio???

    Attendo vs risposta.
    Grazie
    Giancarlo bettaglio

    1. Post
      Author

      Buongiorno Giancarlo, innanzitutto grazie per l’interesse.
      Purtroppo, non possiamo sostituirci al Distributore Locale che è l’unico detentore del dato di produzione da inoltrare al GSE per il calcolo degli incentivi. Possiamo però sicuramente sostituirci al suo attuale operatore energetico, che le fornisce l’energia che lei preleva dalla rete nei momenti in cui quella autoprodotta non è sufficiente.

      Per ulteriori informazioni non esiti a contattarci al nostro numero verde 800 999 211 o scriverci su cooperativa@weforgreen.it,
      a presto!

    1. Post
      Author

      Grazie a chi è già socio e chi lo diventerà.
      Occasioni come queste sono molto importanti per una realtà come WeForGreen Sharing, che ogni giorno promuove (anche grazie a soci come Biagio e Renato) un modello energetico nuovo, fatto di cultura, trasparenza gestionale e partecipazione alla filiera produttiva della propria energia.
      Avanti tutta con il nuovo progetto di autoproduzione Fattorie del Salento!

  2. Ottima iniziativa che purtroppo non se ne sa quasi nulla. Speriamo che questo sia l’inizio di una maggiore conoscenza e di una futura diffusione di questa iniziativa. Ciao Biagio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.