WeForGreen Sharing al Festival dell’economia civile

È nato un nuovo festival, dedicato all’economia civile e al connubio tra etica, profitto, territorio e cittadinanza attiva. La prima edizione del Festival dell’economia civile si terrà dal 17 al 19 novembre nella città toscana Campi Bisenzio.

Al festival, pensato per discutere sull’economia intesa come “sistema socio-economico fondato su elementi come la reciprocità (poiché il mercato comporta relazioni di scambio), la fraternità (intesa come libero spazio di accettazione e sviluppo della persona), la felicità pubblica (come bene comune basato su relazioni senza le quali non c’è felicità individuale)”, è stato invitato a parlare anche Gabriele Nicolis, presidente della cooperativa WeForGreen Sharing.

Gabriele Nicolis parlerà all’interno di un workshop intitolato “Nuovi modelli energetici”, che si terrà oggi, giovedì 17 novembre, alle ore 15.00. L’incontro verrà moderato da Katiuscia Eroe, Responsabile Energia di Legambiente, e vedrà la partecipazione di Sandro Cerri, sindaco di Montecatini Val di Cecina, Alberto Ferrini, sindaco di Castelnuovo Val di Cecina, Davide Borselli, dell’azienda La Poderina Toscana, Marco Catellacci, Referente Greenpeace Firenze, Riccardo Guardi, Responsabile PO Energia della Regione Toscana.

Questo workshop è inserito all’interno di un vasto programma di eventi, che toccherà temi come il consumo consapevole, welfare collaborativo, rigenerazione urbana, sviluppo sostenibile del territorio e lavoro giovanile.

Per maggiori informazioni, guarda il programma sul sito del festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.