In Italia si espandono le piste ciclabili pop-up

Nell’ultimo anno sono nati quasi 200 km di piste ciclabili secondo il rapporto di Legambiente


Il nuovo rapporto “Covid Lanes” redatto da Legambiente mette in luce come è cambiata la mobilità urbana dopo i mesi di Lockdown. Nel corso del 2020 in Italia la mobilità in bicicletta ha registrato un incremento notevole: a maggio l’aumento è stato dell’81%, e a settembre e ottobre del 73%. La voglia di muoversi e di stare all’aria aperta hanno creato una forte domanda, da cui sono nate le ciclabili pop-up: corsie riservate alle bici realizzabili in pochi giorni, con costi contenuti e interventi leggeri. 

Questo tipo di piste sono più veloci da realizzare: si tratta infatti di infrastrutture economiche e allo stesso tempo leggere che possono essere create senza complicazioni cantieristiche. La costruzione avviene andando a creare una corsia dedicata sulla carreggiata già esistente con apposita vernice stradale, una versione provvisoria di una pista che può essere trasformata nel lungo periodo in una ciclabile più strutturata e completa. 

In Italia sono già stati creati 200 km di piste ciclabili leggere, Milano è in testa alla classifica con 35 km, seguita da Genova con 30 km. Secondo il Vicepresidente di Legambiente Edoardo Zanchini “L’obiettivo è di ripensare lo spazio urbano per portare qualità ai cittadini e ridurre i rischi di incidentalità adottando soluzioni infrastrutturali per ridurre la velocità e lo spazio stradale dedicato alle automobili”.

Nella vostra città ci sono ciclabili pop-up? Scrivetecelo nei commenti!

Foto di Skitterphoto da Pixabay

Comments 2

  1. Nella mia città Muggiò non ci sono piste pop up ma sembrerebbe che a breve si debba iniziare a progettare e mettere in opera, speriamo, nel frattempo non perdo occasione per fare pressione

    1. Post
      Author

      Buongiorno Achille, una pista ciclabile, di qualsiasi tipo essa sia, è sempre una ricchezza per il territorio che attraversa. Speriamo ne nascano sempre di più!
      Buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.